PatŔ di fegato di coniglio

Ingredienti

300 gr circa di fegatini di coniglio
1/2 cipolla media
1 foglia di alloro
1 bicchierino di brandy
1 bicchierino di vino bianco secco
una nocina di burro
 sale e pepe q.b.
80 gr di burro per "montare" in patÚ
burro chiarificato q.b
alloro (1 foglia intera)

Preparazione

Mettete la noce di burro in una padella antiaderente, aggiungete la cipolla tritata e fatela ammorbidire fino a che si sarÓ imbiondita.
Una volta pronta la cipolla aggiungete i fegatini tagliati grossolanamente e rosolateli: appena saranno sigillati completamente sfumate col brandy. Quando sarÓ evaporato fate lo stesso col vino bianco: aggiungete la foglia di alloro, lasciate evaporare completamente l'alcol, aggiustate di sale e pepe, regolate a fuoco medio, coprite e lasciate cuocere per circa 15 minuti o finchÚ i fegatini saranno completamente cotti.
Spegnete il fuoco, lasciate intiepidire 5 minuti, poi versate tutto il contenuto della padella nel robot da cucina e frullate.
Mentre il robot Ŕ in funzione aggiungete un pezzetto alla volta il burro freddo ed amalgamate fino ad avere un composto liscio ed omogeneo, riempite il contenitore foderato con carta da forno.

A parte fate fondere del burro chiarificato, una volta fuso aggiungete la foglia di alloro intera.
Intiepiditre un attimo, versate piano sul patÚ fino a ricoprirlo col burro fuso e lasciate rassodare in frigo.

piazza don Carlo Sterpi n░ 3

Gavazzana

tel. 0143477562
cell. 3398621329
cell. 3388409131